“Copriti gli occhi… ti si vede il cuore”

“Copriti gli occhi… ti si vede il cuore”, sì sembra una frase da Baci Perugina, eppure ogni volta che mi capita di leggerla da qualche parte, mi viene in mente la prima volta che misi piede in un albergo. Avevo più o meno 17 anni ed il mio capo ricevimento mi disse: “sei molto empatica e questo è un bene, ma… se vuoi fare questo lavoro, devi imparare a mascherare quegli occhi”. Incredula, e ammetto un po’spaventata, di quella paura che conosce chi si approccia la prima volta con il mondo del lavoro, uscì dalla bocca: “Non sono professionale?”. La sua risposta fu: “Non è questo, lo sei…ed anche molto, ma vedi qui ti capiterà di dare la chiave ad un uomo e augurargli un buon soggiorno, a lui e alla sua compagna. Poi ti capiterà di rivedere quell’uomo e dover dare la chiave di una camera e augurargli buon soggiorno, a lui e a sua moglie. E tu dovrai sorridere, ed essere indifferente, come se vedessi quell’uomo per la prima volta. Se chi hai di fronte, ha occhio per i dettagli e guarda quegli occhi lì… sei fottuta!!”. Con un po’ di imbarazzo ho riposto solo “Come si cambia?”. Il mio capo ricevimento che era un uomo, vecchio stampo ma aveva l’aria (e non solo) di chi ne ha viste tante negli anni, mi rispose “Ci pensa la vita…”. La “discussione” si chiuse lì.

Avevo un po’ rimosso quest’episodio fino a domenica scorsa, quando per lavoro ho fatto questa foto.

Ho scattato, e stranamente ho visto i miei occhi diversi, tristi.

Solo poche ore dopo ho capito il perché… quando dall’ospedale mi arriva la notizia della scomparsa di mio papà. Perché vi racconto questo?

Perché io ho aperto il blog, in un periodo della mia vita non proprio bello, consapevole che non avrei potuto fare/dare tanto. L’ho fatto, perché era quello di cui avevo bisogno, e perché fare le cose controcorrente è il metro giusto per capire quando sei disposta a rischiare per arrivare dove vuoi.

Ed io non ho aperto questo blog per arrivare in alto, per raggiungere la fama, o ricevere prodotti omaggio. Io l’ho aperto per raccontare il mondo attraverso i miei occhi. Quello che non sapevo è che avrei avuto davvero gente che mi legge e e che mi segue… e così quando ho ricevuto i messaggi in questi giorni, da chi legge e segue il mio blog e me attraverso i social, mi è tornato in mente quel giorno, in quell’albergo. Oltre che essere rimasta incredula, per l’affetto che avete mostrato. Così credo che potrei non raccontare questo e continuare, postare vecchie bozze o non pubblicare. Ma credo, che se fossimo stati davanti ad un caffè, qualcuno di voi si sarebbe accorto dei miei occhi.

E siccome io voglio essere leale ed onesta, vi dico in tutta sincerità che ho arrestato un attimo la mia vita, che non riesco a scrivere di quanto la vita sia entusiasmante e bella, o di qualche meta… ma so che piano piano ritornerò a fare ciò che avevo iniziato! Perché magari la vita ti cambia è vero, ma (spero) non abbastanza da essere vuota davanti a qualcuno e togliermi tutta quella luce dagli occhi, non abbastanza da dover fingere un’allegria che non esiste, per qualche follower in più o qualche like. Non abbastanza, per dimenticare ciò che mi è stato trasmesso.. l’amore per la vita!

Questo è il mio modo per dirvi GRAZIE (sì in stampatello tutto… gridandolo), questo è il mio modo per dire che il lavoro è lavoro, è vero… ma ognuno sceglie come affrontarlo…

Così come un dolore…

Così come la vita…

Grazie!

Autore: Vanny

Vanessa.Classe’90. Siciliana Inguaribile sognatrice, creativa per natura “vivo” coi piedi a terra e il naso perennemente all’insù all’insegna di particolari, luoghi insoliti e non ricercati, da poter raccontare attraverso mille sfumature. Scrivo di viaggi ma sogno un giorno di poter viaggiare per scrivere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...