“Innamorati di te, della vita e poi di chi vuoi”

che l’amore si racchiuda in questa frase “Sei sempre tu”, riconoscere e riconoscersi fra dieci, cento, mille persone…sempre. E non importa se a riconoscersi è un padre con la propria figlia, un fratello con una sorella, due amiche o una zia con suo nipote. È Amore se riconosci quella persona, e quella persona fa parte di te (vale anche per te stesso).

Innamorati di te, della vita e poi di chi vuoi” scriveva Frida Kahlo, e chi più di lei conosce l’amore quello passionale, irrefrenabile, sconcertante, quello che per lei portava un unico nome: Diego Rivera.
Eppure da un amore tormentato, grande e ineguagliabile era arrivata ad accettare un’unica verità, se non ti ami non puoi amare, se non ami la vita non puoi amare, ma soprattutto se non c’è prima tutto questo non puoi amare.

Oggi è il giorno degli innamorati e ad essere sincera io non amo questo giorno, non ho un bel ricordo (anzi…) ed è per questo che avevo in programma di scrivere di qualche mio viaggio. Poi però sono stata in ospedale, e in ascensore c’era un anziano con una rosa in mano. La rosa era per sua moglie, la teneva in mano, fiero di quell’amore. Sembrava un giovane ragazzo al primo appuntamento.
Allora, ho iniziato a pensare alla sua lei… sarebbe stata felice? si, certo. L’avrebbe ringraziato? Sicuramente. Ad un tratto ho sorriso, pensando a quanto noi donne in realtà non ci accontentiamo mai, allora ho iniziato a pensare che sicuramente avrebbe fatto entrambe le cose, ma non prima di avergli detto ”Ma che ti sei messo?! ti avevo messo i vestiti sulla sedia, perché questo pullover che è tutto rovinato… sei sempre tu”.
Ecco credo che l’amore si racchiuda in questa frase “Sei sempre tu”, riconoscere e riconoscersi fra dieci, cento, mille persone…sempre. E non importa se a riconoscersi è un padre con la propria figlia, un fratello con una sorella, due amiche o una zia con suo nipote. È Amore se riconosci quella persona, e quella persona fa parte di te (vale anche per te stesso).

Quindi miei cari amici, se oggi non siete felicemente fidanzati o innamorati poco importa, è il giorno dell’amore e l’amore si sa è pieno di sfumature.
Uscite con amici, preparate il vostro dolce preferito, ascoltate una canzone che vi piace, programmate qualcosa per voi e per chi amate.

Non soffermatevi dove sapete che non potete amare, dove non siete amati, ma amatevi e fatelo in modo tale da saper scegliere a cui dire “sei sempre tu” perché purtroppo o per fortuna non possiamo decidere di chi innamorarci.
Non tutti sanno dimostrare il loro amore, e non tutti se ne ricordano spesso, ciò non significa che non ti amino con tutto ciò di cui sono capaci. È vero l’amore è ogni giorno, non basta una data nel calendario per ricordarlo, non basta una rosa e dei cioccolatini, ma ci sono, esistono e sarà come dice qualcuno puro “marketing” ma perfino il golfino che state indossando in questo momento è stato creato a fronte di un bisogno, ed è stato creato per ricavarne qualcosa. È marketing. Quindi ben vengono i bigliettini scritti a mano, i messaggi dentro un cioccolatino, un tenero peluche, ma soprattutto ben venga tutto ciò che vi fa sorridere.

Vi è l’Amore di Romeo e Gulietta, Tristano e Isotta, Dante e Beatrice, Leopardi e Silvia, Rose e Jack (quest’ultimi sono più familiari eh …) e poi c’è l’Amore quello umano, quello vero, quello che “Mannaggia quando ti ho incontrato, ma per fortuna è successo e comunque sia andata è stato bello incontrarsi”. L’Amore non ha definizione.
Personalmente io non vedo l’ora di poter dire “ Una rosa? Dov’è il mio girasole? che è con l’età ti stai dimenticando il mio fiore preferito?” e lui sicuramente risponderà “Sei sempre tu”.

Buon San Valentino a tutti voi.

Autore: Vanny

Vanessa.Classe’90. Siciliana Inguaribile sognatrice, creativa per natura “vivo” coi piedi a terra e il naso perennemente all’insù all’insegna di particolari, luoghi insoliti e non ricercati, da poter raccontare attraverso mille sfumature. Scrivo di viaggi ma sogno un giorno di poter viaggiare per scrivere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...